Goodbye ‘Sex Education’, se non ci fossi stata avrebbero dovuto inventarti | Rolling Stone Italia