Ricerca scopre specifici danni cerebrali nei bambini isolati socialmente