Rovigo, adesso la C2 è realtà