patry bov

29 Added | 4 Magazines | 2 Likes | 2 Following | 3 Followers | @patrybov | Keep up with patry bov on Flipboard, a place to see the stories, photos, and updates that matter to you. Flipboard creates a personalized magazine full of everything, from world news to life’s great moments. Download Flipboard for free and search for “patry bov”

Bicarbonato: usi e benefici per la salute e la bellezza

Pagina iniziale<p>next<p>prev<p><b>Bicarbonato</b>: quali gli <b>usi</b> e i <b>benefici</b> per la <b>salute</b> e la <b>bellezza</b>? Il <b>bicarbonato di sodio</b>, di solito, viene utilizzato <b>per</b> …

Cellulite: la dieta (mediterranea) si fa in 3

Rimedi contro la cellulite? 3 mesi di tempo. 3 tipi di alimenti ispirati alla dieta mediterranea. 3 regole facili da seguire. Per combattere, prima …

Tendenze Primavera Estate - pantalone: larghi, baggy, palazzo: tante idee di pantaloni visti street style

Tante idee di pantaloni visti street style a Parigi<p>Larghi, baggy, lunghi, più corti, a palazzo... W i pantaloni, visti alle sfilate della Settimana …

Villa-oasi immersa nel verde

A Singapore una casa con vista panoramica e piscina sul tetto<p>Chi non vorrebbe vivere o trascorrere una vacanza in una casa da sogno <b>immersa nella</b> …

Zucca, salsiccia e orzo - Slow Food - Buono, Pulito e Giusto.

Ci propone questa gustosa ricetta <i>Livio Dal Farra, Limana (Belluno).</i> Ne troverete altre nel volume <b>Ricette di Osterie d’Italia. Riso, Polenta, Gnocchi</b> …

I had to take a multiSelfie #DolceGabbanaAltaModa @dolcegabbana

Il nuovo American Trade Hotel a Panama

Stile coloniale e pezzi di design per l’albergo situato nel cuore di Casco Viejo, a Panama City<p>Un <b>luogo magico fatto di contrasti</b>. Stiamo parlando …

Come far durare al massimo la batteria di un iPhone - Wired

Un utilizzo non consapevole di molte funzioni del tuo iPhone può sicuramente ridurne le prestazioni in termini di batteria. Tutti sappiamo quanto può …

Incantevole

Santorini

Love

Great colours!

Cantine Aperte a San Martino in #Campania: l'estate di San Martino all'insegna di Wine Sweet Wine, il tema scelto per questa edizione dell’appuntamento autunnale firmato dal Movimento Turismo del Vino che intende stupire con proposte all’insegna della dolcezza creando accostamenti tra le migliori etichette campane e la tradizionale pasticceria regionale ... http://goo.gl/4wCV18

In viaggio alla ricerca del buon cibo, per operatori è "tendenza". Indagine Aigo-Pangaea su tour operator e agenti di vino europei, per il 66% degli operatori viaggio motivato da esperienza enogastronomica E' il cibo, anzi il buon cibo, a determinare spesso in modo prioritario la scelta di una destinazione di viaggio rispetto ad un'altra. Ne è convito il 66% dei tour operator e agenti di viaggio interpellati dalla ricerca "Turismo Enogastronomico - L'esperienza culinaria in viaggio: la chiave di volta nella scoperta di un Paese" condotta da Aigo con i partner di Pangaea network in cinque paesi: Francia, Germania, Italia, Spagna e Regno Unito. Solo un terzo degli operatori quindi non considera il fattore "enograstronomico" come determinate nelle scelte dei turisti, non vedendolo quindi come una vera e propria tendenza di mercato. I paesi in cui la spinta "enogastronomica" è più forte nelle scelte dei turisti sono la Spagna (82%), il Regno Unito (73%), l'Italia (61%) e la Francia (60%). In Germania invece, non prevale nessuna delle due opinioni Insomma si viaggia spesso più per provare una buona e nuova esperienza enogastronomica, che per visitare musei o mostre. Ma non solo: vino e cibo locali incidono fortemente sulla rappresentazione complessiva dell'immagine della destinazione; addirittura fino al 50% della valutazione dell'immagine complessiva del Paese visitato per il 38% degli intervistati. E ancora in questo caso sono gli spagnoli i più convinti (il 48% del campione), seguiti dai francesi nel 44% dei casi, poi dagli inglesi (39%) e dagli italiani (37%). E ancora una volta invece la maggioranza dei tour operator e agenti di viaggio tedeschi si differenziano: per loro le specialità culinarie locali pesano sull'immagine di un Paese solo per il 30%. Scendendo nei dettagli della ricerca si evidenza che il settore del turismo enogastronomico poi pesa fino al 10% delle vendite sul fatturato complessivo. Il dato è confermato dalla maggior parte degli spagnoli (60%), francesi (44%), italiani (40%) e inglesi (26%). Un dato ancora più significativo riguarda il campione inglese, il cui 25% dichiara un'incidenza del 30% del settore sul fatturato complessivo. Sempre in controtendenza i tedeschi, dove è alta la percentuale di chi ritiene che il settore non incida in alcun modo sul proprio fatturato (26%). Secondo gli addetti ai lavori il "food travelers" preferisce nel 58% dei casi soggiorni enogastronomici di 2-3 giorni. Il 23% dei tour operator e agenti indica una settimana di permanenza e solo l'8% invece una sola giornata. Sono le coppie i più motivati all'esperienza enogastronomica (ne è convinto il 50% degli intervistati) mentre gruppi di amici sono indicati solo dal 18% degli operatori e le associazioni/gruppi tematici dal 15%. (Fonte: askanews)

Tramonto Adriatico

Papera front

Melograno

In volo sulla burrasca

way through the clouds