salpas

137 Flips | 1 Magazine | 1 Like | @Pippo2014 | Keep up with salpas on Flipboard, a place to see the stories, photos, and updates that matter to you. Flipboard creates a personalized magazine full of everything, from world news to life’s great moments. Download Flipboard for free and search for “salpas”

La curiosità nei confronti dell’altro è una profondissima forma d’amore. Fabrizio De André

Il genio è un uomo capace di dire cose profonde in modo semplice. Charles Bukowski

Attenti a quelli che cercano continuamente la folla, da soli non sono nessuno. Charles Bukowski

"Scusa il mio cuore polveroso" disse il deserto innamorato della luna./ M. Cavezzali.

E quello che vorrei dirti di più bello, non te l'ho ancora detto./Nazim Hikmet

Nessuno conosce le proprie possibilita’ finche’ non le mette alla prova. Publilio Sirio

Quelli che amano tacciono. L'amore è il silenzio più fine, il più tremante, il più insopportabile. Quelli che amano cercano, sono quelli che lasciano perdere sono quelli che cambiano, quelli che dimenticano. Il cuore dice loro che non troveranno mai, non trovano, cercano. Quelli che amano vanno come pazzi perché stanno soli, soli, soli, consegnandosi, dandosi ogni istante, piangendo perché non salvano l'amore. Li preoccupa l'amore. Quelli che amano vivono alla giornata, non possono fare di più, non sanno. Sempre se ne stanno andando, sempre, da qualche parte. Aspettano, non aspettano nulla, ma aspettano. Sanno che non troveranno mai. L'amore è la proroga perpetua, sempre il passo seguente, l'altro, l'altro. Quelli che amano sono gli insaziabili quelli che sempre - meno male! - resteranno soli. Quelli che amano sono l'idra del racconto. Hanno serpenti al posto delle braccia. Le vene del collo gli si gonfiano anche come serpenti per asfissiarli. Quelli che amano non possono dormire perché se si addormentano se li mangiano i vermi. Nel buio aprono gli occhi e in loro cade lo spavento. Trovano scorpioni sotto il lenzuolo e il loro letto galleggia come su di un lago. Quelli che amano sono pazzi, soltanto pazzi, senza Dio e senza diavolo. Quelli che amano escono dalle loro grotte tremanti, affamati, a cacciare fantasmi. Ridono di quelli che lo sanno tutto, di quelli che amano per sempre, veracemente, di quelli che credono nell'amore come una lampada d'olio inesauribile. Quelli che amano giocano ad afferrare l'acqua, a tatuare il fumo, a non andarsene. Giocano al lungo, triste gioco dell'amore. Nessuno si può rassegnare. Dicono che nessuno si può rassegnare. Quelli che amano si vergognano di qualsiasi conformismo. Vuoti, ma vuoti da una costola all'altra, la morte li corrode dietro gli occhi, e loro camminano, piangono fino all'alba dove treni e galli si salutano dolorosamente. A volte gli arriva un odore a terra appena nata, a donne che dormono con la mano nel sesso, compiaciute, a ruscelli d'acqua tenera e cucine. Quelli che amano cantano tra le labbra una canzone mai imparata, e se ne vanno piangendo, piangendo, la bella vita. Jaime Sabines

E l’amore guardò il tempo e rise, perché sapeva di non averne bisogno. Finse di morire per un giorno, e di rifiorire alla sera, senza leggi da rispettare. Si addormentò in un angolo di cuore per un tempo che non esisteva. Fuggì senza allontanarsi, ritornò senza essere partito, il tempo moriva e lui restava. Luigi Pirandello

I veri intenditori non bevono vino. Degustano segreti. Salvador Dalì

Il ratto di Proserpina, Gian Lorenzo Bernini (Napoli, 7 dicembre 1598 – Roma, 28 novembre 1680)

INFORMAZIONE LIBERA

INFORMAZIONE LIBERA added a new photo — with Lorena Forconi and Liana Merlenghi.

INFORMAZIONE LIBERA

INFORMAZIONE LIBERA added a new photo — with Anto Lee.

Viaggi mentali

INFORMAZIONE LIBERA

british style

luca da "tavola"

Porte & Finestre

art chair

L'ora del riciclo