Nino Di Stefano

29 Flips | 6 Magazines | 3 Followers | @NinoDiStefano | Keep up with Nino Di Stefano on Flipboard, a place to see the stories, photos, and updates that matter to you. Flipboard creates a personalized magazine full of everything, from world news to life’s great moments. Download Flipboard for free and search for “Nino Di Stefano”

404

Ops!<p>Pagina non trovata<p>È probabile che il link digitato abbia un errore di ortografia, oppure che la pagina che cerchi sia stata rimossa o …

e House

Questa residenza unifamiliare, per una famiglia di 4 persone, si trova nella periferia della prefettura di Miyagi, nel nord del Giappone.<p>Il sito, …

Submerged Motherlands

The installation centers on a monumental sculptural tree, which will rise into the 22-meter-high dome, with a constructed environment at its …

Swoon created Submerged Motherland, a monumental site-specific installation for the Brooklyn Museum, transforming the gallery into a fantastic landscape. READ MORE >>> http://bit.ly/1k3RIhq

Autobahn Church Siegerland

Nel marzo 2009 schneider + schumacher ha vinto un concorso gestito dalla Förderverein Autobahnkirche Siegerland, che è stata fondata appositamente …

Architettura +

Architettura +

Architettura +

Architettura +

Architettura +

Architettura +

Architettura +

#architetturarosa #4 "Sulla tela vendicherò il mio stupro" - Artemisia Gentileschi Read more: http://architetturapu.wordpress.com/category/articoli/

Biblioteca di Celso La Biblioteca fu costruita ad Efeso ( nell'Anatolia che fa ora parte di Selçuk, in Turchia) un territorio che era tradizionalmente e profondamente greco. L'edificio è importante quale uno dei pochi esempi sopravvissuti di antica biblioteca influenzata dallo stile romano. Dimostra inoltre che le biblioteche pubbliche non venivano costruite solo a Roma, ma in tutto l'Impero Romano. Completata nel 135 d.C., fu realizzata per celebrare la memoria di Celso, il quale aveva lasciato alla comunità le risorse economiche necessarie per la sua costruzione e per l'acquisto dei rotoli. L'interno della biblioteca e tutti i suoi documenti furono distrutti da un incendio nel devastante terremoto che colpì la città nel 262 a seguito del quale rimase in piedi la sola facciata che, verso il 400 d.C., fu trasformata in un ninfeo. La stessa andò comunque interamente distrutta a causa di un altro terremoto, probabilmente nel tardo periodo bizantino. In un complesso restauro che si ritiene abbia restituito con molta fedeltà l'aspetto originale, la facciata anteriore è stata totalmente ricostruita nel corso degli anni 1960 e 1970. Foto di mat56 da Flickr.

Sant'Ivo alla Sapienza | F. Borromini Visit blog: http://architetturapu.wordpress.com/

"ma quella è una..." Studenti universitari che passano mesi e mesi a tirare linee su carta e successivamente su AutoCAD, sperando di creare -almeno nell'immaginazione- un progetto sublime, e poi al momento della fatale "REVISIONE" vengono smontati del professore di turno. Bene, è accaduto lo stesso -anche se in maniera diversa e divertente- all'architetto Zaha Hadid, che nel progettare l'Al-Wakrah Stadium, in Qatar, ha deciso di ispirarsi alle forme della tradizionale barca utilizzata dai pescatori di perle che navigano nel Golfo Persico. Ma la critica è andata giù pesante, paragonando le forme dello stadio a quelle di "genitali femminili ", aprendo un dibattito che è appena cominciato. Che ne pensate? Anche voi avete fatto la stessa associazione tra lo stadio e...

Le Corbusier - Cappella di Ronchamp -1950/55. La Cappella di Ronchamp è nata nel momento più alto dell'espressività artistica di Le Corbusier. L'Architetto decide di intervenire "stravolgendo" quelli che erano gli schemi dettati dall'architettura in uno dei temi più delicati della stessa; una pianta con unica navata di forma irregolare, tre campanili e poi finestre, aperture, feritoie, bucature che seguono la linea artistica del maestro e garantiscono al visitatore e al pellegrino un gioco li luci unico e meraviglioso, carico di simbolismo e misticismo. Per concludere -si fa per dire- v'è la copertura, un vero e proprio capolavoro, realizzata in calcestruzzo armato -come il resto della costruzione- che viene lavorato, modellato e trattato come fosse un morbido fazzoletto.

Artemisia Gentileschi #architetturarosa #4. La vendetta artistica di una donna davanti allo stupro di un triste uomo. Read more: http://architetturapu.wordpress.com/2014/03/12/larchitettura-rosa-_-artemisia-gentileschi/ <Giuditta che decapita Oloferne 1612/13>

Michelangelo Buonarroti - 1559 Scalinata tripartita Biblioteca Medicea Laurenziana

Santiago Calatrava and Felix Candela- City of Arts and Sciences Valencia, Spain 1989-2005